LOGO HOBBY PESCA :: Portale dedicato alla Pesca Sportiva in Mare e in Acque Interne, Settore Agonistico e tutte le Risorse legate al Mare
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Italian version
English version
Deutsche version
Francaise version
 Utenti On Line Utenti On line 120   Utenti nel Forum Forum    Fotografie nell'Album Fotografico Album Photos 0   Schede di Pesca in Archivio Schede Pesca 0   Utenti Iscritti al Forum Iscritti Forum 6.347  
  venerdì 7 agosto 2020      Buongiorno ! Imposta HobbyPesca come HomePage Imposta come HomePage  Aggiungi questo portale alla lista dei tuoi Preferiti Aggiungi ai Preferiti  Segnala questo portale ad un tuo amico che condivide i tuoi stessi interessi e la passione per la pesca sportiva Segnala Sito ad un Amico 
  Torna alla Home Page  Torna Indietro  tecnica :: fai da te :: artic 1 :: Aggiungi HobbyPesca ai Tuoi Siti Preferiti  Segnala questa Pagina ad un Tuo Amico  Segnala Errore in questa Pagina 
 
  Novità :: Servizi e Rubriche
  Link Consigliati
Negozio di Pesca Sportiva, vasto assortimento ai prezzi più bassi del web!
Annunci Gratuiti Vendita Barche, Motori Nautici, Imbarcazioni e Accessori per la Nautica
libero
Vari
Altri Link Selezionati!
Un Semplice Pasturatore
Commenta questo Articolo  Vota questo Articolo  Stampa questa Pagina 
Testo di  Michele Foglia
Data Pubblicazione  01/10/2002

In commercio esistono diversi tipi di Pasturatori, ma tutti sono caratterizzati essenzialmente da un corpo cilindrico le cui pareti presentano fori circolari di diametro differente, e da un tappo che può essere rimosso per riempirlo di pastura o di bigattini.
Un modo semplice per realizzare un pasturatore consiste nell’utilizzare i contenitori delle pellicole fotografiche, e procedere come segue:

  • Fissare all’interno del contenitore un piccolo piombo a oliva (eventualmente appiattito con un martello) di 5 – 10 gr mediante del silicone.

  • Forare la superficie laterale del contenitore, realizzando forellini circolari il cui diametro sarà scelto in base alla velocità con cui lo stesso dovrà svuotarsi una volta in pesca.
    Per realizzare questo fori potremo utilizzare un chiodo arroventato sul fornello.

  • Una ulteriore modifica consiste nel forare il contenitore al centro del tappo e sulla base, fissandoci all’interno un tubicino rigido in plastica, all’interno del quale ci passerà il filo: con questa modifica si rende più funzionale il pasturatore, evitando ingarbugliamenti del terminale con lo stesso. Il tubicino da utilizzare potrebbe essere ad esempio quello di una semplice penna a sfera esaurito di tutto l'inchiostro.



Vuoi discutere con altri appassionati di Pesca? Vai sul Forum di HobbyPesca.
Entra a far parte della Community più grande d'Italia, centinaia di persone risponderanno alle tue domande.
Potrai conoscere tanti nuovi amici ed organizzare battute di pesca nella tua regione. Che aspetti! Iscriviti subito!


Copyright © HobbyPesca.com
E' assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle foto presenti in questo articolo, senza il consenso scritto della Redazione e dell'Autore
.

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Design, Graphics and Web Site composed 
INGEMATIC Web Management
P.Iva IT 06544030726
I Siti del nostro Network

HobbyPesca.com | HobbyPesca.net | HobbyPescaShop.com
HobbyNautica.it | PescaeRelax.it | TavoleSolunari.com
Copyright © 2002-2020  :: v. release 8.0
Tutti i diritti sono riservati  ::  Riproduzione vietata
Contact Module