LOGO HOBBY PESCA :: Portale dedicato alla Pesca Sportiva in Mare e in Acque Interne, Settore Agonistico e tutte le Risorse legate al Mare
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Italian version
English version
Deutsche version
Francaise version
 Utenti On Line Utenti On line 67   Utenti nel Forum Forum    Fotografie nell'Album Fotografico Album Photos 0   Schede di Pesca in Archivio Schede Pesca 0   Utenti Iscritti al Forum Iscritti Forum 6.347  
  lunedì 9 dicembre 2019      Buonasera ! Imposta HobbyPesca come HomePage Imposta come HomePage  Aggiungi questo portale alla lista dei tuoi Preferiti Aggiungi ai Preferiti  Segnala questo portale ad un tuo amico che condivide i tuoi stessi interessi e la passione per la pesca sportiva Segnala Sito ad un Amico 
  Torna alla Home Page  Torna Indietro  tecnica :: fai da te :: artic 6 :: Aggiungi HobbyPesca ai Tuoi Siti Preferiti  Segnala questa Pagina ad un Tuo Amico  Segnala Errore in questa Pagina 
 
  Novità :: Servizi e Rubriche
  Link Consigliati
Negozio di Pesca Sportiva, vasto assortimento ai prezzi più bassi del web!
Annunci Gratuiti Vendita Barche, Motori Nautici, Imbarcazioni e Accessori per la Nautica
libero
Vari
Altri Link Selezionati!
Creazione Terminale con Cavetto in Acciaio
Commenta questo Articolo  Vota questo Articolo  Stampa questa Pagina 
Testo di  Riccardo Nannotti
Fotografie di  Riccardo Nannotti
Data Pubblicazione  16/04/2006

Materiale Occorrente

  • Cavetto in Acciaio Termosaldante

  • Ami Zerati con Occhiello

  • 1 Girella

  • Guaina Termorestringente

  • Filo 0.25 - 0.30

  • Colla Attack

  • Accendino

  • Forbici o Tronchesi

Procedimento

Per la creazione di questo terminale ho utilizzato un cavetto termosaldante Termofix da 25 lb, 2 ami zerati con occhiello del 3/0 Owner e 1 girella tecnofish reflex.

Tagliamo uno spezzone di circa 60 -70 cm di cavetto d'acciaio con delle forbici affilate o meglio con delle tronchesi da elettricista, quindi procediamo facendo un semplice nodo sul primo amo.

Qualsiasi nodo va bene, l'importante è che sia stretto molto bene e che avanzino circa 4-5 cm di cavetto; dopo aver serrato bene il nodo applichiamo una goccia di attack e teniamo stretto il nodo finchè la colla non si sarà completamente asciugata.

L’eccedenza di cavetto d’acciaio non dovrà essere tagliata, bensì fatta ripassare all’interno dell'occhiello dell'amo, intrecciata al cavetto principale e infine termosaldata con un accendino.

Questo particolare ha una duplice funzione: raddoppia la resistenza del cavetto tra i 2 ami (punto di facile cedimento) e trattiene il nodo sul primo amo in ben 2 punti!

Procediamo inserendo il cavetto nell'occhiello e nella guaina termorestringente del secondo amo, quindi facciamo scorrere l'amo fino alla fine della doppiatura del cavetto d'acciaio.

Utilizzando un spezzone di filo dello 0.25 fissiamo il secondo amo al cavetto:

saranno sufficienti 10 spire, dopo di che utilizzeremo una gocciolina di attack per assicurare il nodo e prima che la colla si asciughi facciamo scorrere la guaina sopra il nodo. Al momento che la colla si è asciugata scaldiamo leggermente la guaina facendola restringere fino a fermare completamente il secondo amo!

Prendiamo l'altra estremità del cavetto d'acciaio, vi inseriamo 4-5 cm di guaina termorestringente e una girella; fatto questo intrecciamo il cavetto d'acciaio per circa 6-7 cm e lo scaldiamo con un accendino fino a far fondere la plastica e fermare completamente la girella.

Adesso facciamo scorrere la guaina termorestringente che avevamo inserito in precedenza fino al primo occhiello della girella:

Attenzione a non coprire il barilotto altrimenti la girella non girerà più!

Procediamo scaldando leggermente la guaina fino al suo completo restringimento e relativo bloccaggio sul cavetto. Questo è il risultato finale!

Buon divertimento! Per chiarimenti contattatemi sul forum.

Riccardo Nannotti (Nick sul Forum: Rikka)
 



Vuoi discutere con altri appassionati di Pesca? Vai sul Forum di HobbyPesca.
Entra a far parte della Community più grande d'Italia, centinaia di persone risponderanno alle tue domande.
Potrai conoscere tanti nuovi amici ed organizzare battute di pesca nella tua regione. Che aspetti! Iscriviti subito!


Copyright © HobbyPesca.com
E' assolutamente vietata la riproduzione, anche parziale, del testo e delle foto presenti in questo articolo, senza il consenso scritto della Redazione e dell'Autore
.

Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Contenuto non disponibile, Attiva i Cookie di Advertising per visualizzarlo
Contenuto non disponibile
Attiva i Cookie di Advertising
Design, Graphics and Web Site composed 
INGEMATIC Web Management
P.Iva IT 06544030726
I Siti del nostro Network

HobbyPesca.com | HobbyPesca.net | HobbyPescaShop.com
HobbyNautica.it | PescaeRelax.it | TavoleSolunari.com
Copyright © 2002-2019  :: v. release 8.0
Tutti i diritti sono riservati  ::  Riproduzione vietata
Contact Module